Sorpreso a filmare le donne nei camerini, denunciato

FIRENZE – Filmava le donne che si provavano gli abiti in un negozio di abbigliamento, riprendendole di nascosto col cellulare attraverso le fessure delle pareti divisorie dei camerini. L’uomo, un 47enne della provincia di Prato, è stato denunciato dai carabinieri, avvisati dai dipendenti dell’esercizio. L’episodio è accaduto ieri in un negozio del centro commerciale ‘I Gigli’ di Campi Bisenzio (Firenze).
A incastrare il 47enne anche le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza della struttura. Il suo cellulare è stato sequestrato.