Spaccia vicino all’ex caserma Cadorna, arrestato

AREZZO – Nel corso di una operazione straordinaria di controllo del territorio, gli uomini della Squadra Volante della Questura hanno proceduto all’arresto per spaccio di sostanza stupefacente di un giovane D.G. del 96’, cittadino italiano.

In particolare, gli operatori  mentre pattugliavano le strade adiacenti l’ex Caserma Cadorna, oggi in parte adibito ad Istituto scolastico, notavano alcuni ragazzi che alla vista delle divise indirizzavano ad altro giovane cenni con l’evidente intento di far capire che si stavano avvicinando appartenenti alle Forze  dell’ Ordine . Quest’ultimo, intuito il messaggio dei suoi compagni, repentinamente cercava di disfarsi della sostanza stupefacente posseduta all’interno di un borsello ed invertire la propria traiettoria.

Rapidamente  gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura riuscivano a recuperare sia il borsello che a bloccare il giovane spacciatore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: