Spacciava a Livorno, arrestato a Pisa

0

PISA -La Polizia ha tratto in arresto, in esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per concorso in detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino marocchino, molto noto in città, che abita nella zona della stazione ferroviaria.

L’uomo, 31enne, J.A. aveva intrapreso una fiorente attività di spaccio in Pontedera nel periodo invernale e lungo la costa livornese  nel periodo estivo, sempre con la tecnica di aspettare i suoi clienti in una zona ricca di vegetazione convinto in questo modo di assicurarsi la relativa impunità.

I riscontri sugli acquirenti hanno permesso di ricostruire il traffico e arrestare il cittadino marocchino che, dopo le formalità di rito, è stato associato nella casa circondariale di Pisa.

No comments