Procuratore bacchetta Salvini:”Il tweet del Ministro ha rischiato di compromettere l’operazione”

CRONACA NAZIONALE – “Il tweet con cui Matteo Salvini ha annunciato che stamani a Torino la polizia ha fermato 15 mafiosi nigeriani ha fatto sorgere rischi di danni al buon esito dell’operazione che è tutt’ora in corso”. E’ quanto scrive Armando Spataro, procuratore capo a Torino, in un comunicato stampa. “Ci si augura che per il futuro il ministro dell’Interno eviti comunicazioni simili o quantomeno voglia informarsi sulla tempistica al fine di evitare rischi di danni alle indagini in corso”.

“Le nostre forze dell’ordine sono tra le migliori al mondo, e queste operazioni non fanno altro che confermarlo”, aveva scritto Salvini sui social questa mattina, svelando di fatto che era in corso, a Torino, un’operazione di polizia proprio contro la mafia nigeriana.