Sport, Galliani sostiene Giovannetti

PIETRASANTA – “Sono qui per amore e rispetto per Pietrasanta e non per dovere di appartenenza. Sono cresciuto a Focette. Ho passato qui le mie estati. Da Senatore sono pronto ad impegnarmi per la comunità di Pietrasanta, insieme al vostro Massimo Mallegni, il materia di sport e disabilità. L’unica città per cui accetterei un incarico sportivo, dopo il Milan, è proprio Pietrasanta”: è arrivato anche l’ex Ad del Milan a Pietrasanta a sostenere la candidatura di Alberto Giovannetti, candidato sindaco del centro destra alle prossime elezioni comunali del 10 giugno. Galliani, insieme al Senatore, Massimo Mallegni e al Deputato, Stefano Mugnai e al Presidente uscente del consiglio comunale, Francesca Bresciani, ha incontrato anche numerose associazioni sportive e di volontariato che si spendono, ogni giorno, senza sosta sul territorio come il Pietrasanta Calcio 1990, Versilia Calcio, Mini Basket Pietrasanta, Rugby Pietrasanta, Semplice…mente Genitori, Cmb Basket che si occupa anche di sport e autismo, ed il Presidente e Vice Presidente della Consulta dello Sport, Pietro Ciardella e Andrea Galeotti e l’ex assessore allo Sportl Andrea Cosci che ha consegnato al neo senatore un dossier sulle associazioni di territorio (circa 250 le realtà cittadine). Galliani ha incontrato anche la giovane atleta disabile, Giada Tognocchi che sarà impegnata nei prossimi giorni ai campionati nazionali. La Tognocchi, accompagnata da Monia Battistini, ha rinnovato ai senatori la necessità di garantire spazi sportivi accessibili a tutti. “L’abbattimento delle barriere architettoniche è prima di tutto culturale è una delle proposte del nostro programma elettorale. – ha spiegato Giovannetti – Dobbiamo lavorare, e lo faremo attraverso il nostro ambizioso piano, per migliorare la fruibilità di tutti gli spazi pubblici e sportivi della città. Sogniamo una città accessibile. Abbiamo un progetto per il parco della Versiliana, per le spiagge, per le attività commerciali che stimoleremo attraverso un bonus rampe. Il nostro impegno è già iniziato”. Info su www.giovannettisindaco.it