Terzo posto per il solista Brenno Gianardi: 8 ann e una grande passione per la danza

0

CAMAIORE – Terzo posto assoluto per il giovane solista Brenno Gianardi, 8 anni ed una grande passione per la danza nata quando di anni ne aveva appena 5. Il ballerino del Centro Studi Danza le Muse di Camaiore con il suo ‘un soldato burattino’ ha incantato la giuria del concorso ‘Pontederadanza’, composta da Alfonso Cayetano, Stefania Sansavini e Eriberto Verardi. Al prestigioso concorso che vedeva in gara ben 120 partecipanti, l’allievo di Francesca Lari si è esibito riuscendo ad incanalare tutta l’emozione per il suo primo concorso nell’esecuzione della coreografia ed è stato premiato dai giudici con il terzo posto assoluto nella categoria allievi. A Pontedera è buona anche l’esibizione di Chiara Dalle Luche, giovane ballerina che ha abbracciato il mondo della danza da soli due anni e che ha eseguito la coreografia ‘una tarantella per scherzo’.

Indipendentemente dal risultato degli allievi, sono molto soddisfatta di come hanno eseguito le loro variazioni – ha dichiarato la Maestra e Direttrice Artistica Francesca Lari – ricordandosi quali erano i punti focali sia a livello tecnico, teatrale e musicale. La salita è lunga e ripida, gli auguro un grande ‘in bocco al lupo’ per il proseguimento del loro percorso formativo che sarà sicuramente un grande successo”.

Le coinvolgenti esibizioni di Gianardi e Dalle Luche sono sicuramente un buon auspicio per gli esami Aid&a (centro di alta formazione per discipline coreutiche) che si terranno nel pomeriggio di domenica 9 aprile presso il Centro Studi Danza Le Muse a Camaiore, con Docenti altamente qualificati. Una scelta formativa, quella del CSD LE MUSE, che dà una preparazione professionale agli allievi per una eventuale futura carriera nel mondo della danza; al termine degli esami verrà infatti rilasciato un Diploma certificato e riconosciuto a livello Nazionale.

Nell’ottica di una buona formazione, oltre a preparare gli allievi per concorsi, stage, rassegne e al rituale saggio di fine anno accademico che per questa edizione presenterà interessanti novità – ha dichiarato Francesca Lari – organizziamo presso la nostra struttura gli esami Aid&a per i quali auguriamo un grande in bocca a lupo a tutti i nostri ragazzi che si preparano con dedizione motivazione e volontà”.

 

No comments

*