“Stagione balnare fino a Halloween”, la proposta è della leader di Fuxia People

FORTE DEI MARMI – “Posticipiamo la chiusura della stagione balneare al 31 ottobre affinché coincida con Halloween. Nel paese della satira, perché non organizzare una Festa della zucca per i bambini?”. È la proposta della leader di Fuxia People, Maria Teresa Baldini, che suggerisce un evento di vera conclusione di una stagione turistica “che dovrà essere sempre più lunga”.

“La fine della stagione balneare a Forte dei Marmi – sostiene Baldini – andrebbe festeggiata con un grande evento, organizzato dall’amministrazione comunale per coinvolgere tutta la cittadinanza: la Festa della Zucca, da celebrarsi ogni 31 ottobre, un evento importante che sicuramente assumerebbe un valore turistico nonostante il periodo di bassa stagione.
Halloween, negli anni, anche in Italia è diventato un appuntamento festoso e di costume per moltissimi giovani e bambini, di un evento del genere ne gioverebbero tutte le attività commerciali, soprattutto i ristoratori che nell’occasione potrebbero proporre menù a tema. Al di là delle diatribe religiose, nelle quali non entro nel merito, vorrei sottolineare che Forte dei Marmi è un paese turistico e senza turismo non può vivere. Se organizzato in modo strutturato, l’appuntamento potrebbe infatti richiamare persone anche da altre regioni e esaltare non solo la creatività, ma anche la nota ironia dei fortemarmini. Non a caso – chiude – Forte dei Marmi ogni anni anno ospita il Premio internazionale della Satira Politica”.

 

Lascia un commento