Strage di Viareggio: Fratelli d’Italia chiede che si superi la prescrizione in caso di disastro colposo

E’ stata presentata dai consiglieri comunali FDI Carlalberto Tofanelli e Marco Dondolini una mozione sulla sentenza della Cassazione relativa alla Strage ferroviaria di Viareggio affinchè si superi la prescrizione in caso di disastro colposo.
“Esprimiamo vicinanza e solidarietà nei confronti dei familiari delle vittime della strage ferroviaria avvenuta a Viareggio il 29 giugno 2009 – afferma il Deputato di Fratelli d’Italia Riccardo Zucconi; una vicinanza che l’intera comunità di Viareggio ha manifestato in modo forte fin dall’inizio, alla quale oggi si aggiunge un’ulteriore ferita a seguito della decisione della Cassazione.
“Chiediamo al sindaco e al Presidente del Consiglio comunale di mettere in atto ogni forma di sollecitazione, attivandosi nei confronti della Regione Toscana e del Governo, affinchè si superi la prescrizione per reati di tale gravità” – affermano Tofanelli e Dondolini.
“Chiediamo inoltre alle istituzioni locali che non venga mai abbassata la guardia per garantire giustizia per le vittime di una delle stragi più dolorose per il nostro paese” – concludono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: