Striscione di Forza Nuova sul comune di Viareggio: “Lavoro solo agli italiani”

VIAREGGIO – “Prosegue senza sosta il piano di sostituzione etnica degli Italiani” – dichiara Michele Ghilarducci, Segretario territoriale di Forza Nuova in Versilia.

“Con la delibera del 13 settembre il Comune di Viareggio dà il via a progetti lavorativi per gli invasori ospitati a nostre spese, favorendo l’acquisizione di capacità lavorative che saranno fatte valere a scapito dei lavoratori italiani” – spiega Ghilarducci.

“Inoltre questo progetto ha una chiara matrice propagandistica che mira apertamente e dichiaratamente a proporre l’idea artificiale e falsa dell’immigrato generoso ed operoso; operazione che, prevede la delibera, si dovrà concludere con una messinscena dove questi invasori dovranno ricevere, incensati dalle istituzioni, un attestato di partecipazione con tanto di ringraziamento, il tutto davanti alla cittadinanza che si mira ad indottrinare con questi patetici teatrini”.

“Forza Nuova – conclude Leonardo Cabras, Coordinatore regionale di Forza Nuova in Toscana – non darà tregua ai politicanti antifascisti ed anti-italiani ed alle loro ridicole operazioni di propaganda sulla pelle degli Italiani e mette in chiaro che gli aiuti dello Stato e dei Comuni spettano solo agli Italiani”.

Lascia un commento