Striscione nazista all’hochey, invitate le famiglie dei deportati: in arrivo Daspo e denunce

0

VIAREGGIO – Alla partita di campionato di hockey su pista tra il Sarzana e il Forte dei Marmi, in programma il prossimo 3 febbraio, la tribuna d’onore sarà riservata non come di solito a sponsor e autorità ma alle famiglie dei deportati e dei martiri dei campi di concentramento nazisti. Ad annunciarlo è stato il presidente della squadra di hockey su pista del Sarzana, Maurizio Corona, attraverso la propria pagina facebook.

La decisione arriva dopo che sabato sera al Palabarsacchi di Viareggio, in occasione della sfida di Supercoppa di hockey tra Cgc Viareggio e Forte dei Marmi, Corona ha assistito come gli altri spettatori presenti sugli spalti, all’esposizione di uno striscione con l’immagine stilizzata raffigurante Hitler da parte dei supporter del Forte dei Marmi.
Intanto la polizia ha acquisito video e immagini, per identificare gli autori, interrogati anche alcuni ultras, che hanno chiesto scusa ribadendo che fra loro non ci sono neonazisti. Tra i provvedimenti in arrivo ci saranno Daspo e da verificare se ci saranno gli estremi per una denuncia. Intanto anche la Federazione hockey aprirà un’inchiesta sull’episodio.

No comments