“Sua Maestà il Cioccolato” protagonista a Villa Bertelli

“Sua Maestà il cioccolato” sarà il protagonista del secondo appuntamento con la rassegna “Scrivere il cibo, curata da Corrado Benzio, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli e in programma sabato 12 gennaio alle 17.30 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli. Interverranno come ospiti d’eccezione, Alessio Tessieri, fondatore e presidente della Scuola d’arte culinaria Tessieri, la più grande realtà didattica dell’Italia centro meridionale e Andrea Mattei, 1 stella Michelin e nuovo executive chef del Bistrot e degli altri locali della famiglia Vaiani.  Tessieri, uno degli inventori della Tuscan chocolate valley, porterà in assaggio il cioccolato che ha deciso di produrre da cacao raccolto in Venezuela. Lo ha chiamato Nohalya ed è sicuramente fra i più buoni del mondo. Inoltre, racconterà la sua storia di grande cioccolatiere.

La degustazione finale avrà una particolarità. Alcuni tipi di cioccolato verranno abbinati a i pani a lievitazione naturale prodotti da Pandolce, celebre pasticceria di Marina di Massa. Come sempre, sponsor della manifestazione saranno Antica Norcineria, Pandolce Podere Le Pianacce, Cantina Il Segreto e Pizzeria T’aggio vuluto bene assaie!

Insomma, a Villa Bertelli si tornerà al Pane e cioccolata ma di assoluta qualità. Da tenere presente che il cacao utilizzato dall’azienda Tessieri viene prodotto in Venezuela in una località nascosta per motivi di sicurezza, vista la situazione di quel Paese.

Appuntamento quindi alle 17,30 per una degustazione unica. Ingresso libero.