Botulino, coniugi in ospedale: avevano mangiato pesto di fiori di zucca. La Asl raccomanda di non usare il prodotto messo in commercio da un’azienda pisana

EMPOLI – Due coniugi sessantenni sono ricoverati all’Ospedale di Empoli  con una diagnosi di sospetto botulismo di origine alimentare. Lo

Leggi il seguito