Temperature oltre i 40° gradi: i consigli degli esperti su come comportarsi

FIRENZE – Sull’Italia si sta per abbattere un’ondata di caldo africano particolarmente forte. Più intensa di quella del 2003, almeno potenzialmente, secondo i meteorologi di 3bmeteo. L’ondata avrà il suo apice tra giovedì e venerdì e non risparmierà la nostra città.

Per questo giovedì il consorzio Lamma prevede oltre 40 gradi a Firenze, la protezione civile ha già diramato un codice rosso per quel giorno.

In vista del caldo africano il Comune raccomanda ai cittadini di seguire determinate norme di comportamento:

1. non uscire nelle ore più calde del giorno, soprattutto anziani e bambini

2. bere acqua

3. indossare capi in cotone o lino

4. evitare l’attività all’aperto nelle ore più calde

Per non lasciare soli gli anziani fragili in questi momenti estivi critici l’assessorato comunale al Welfare offre svariati servizi ai nonni fiorentini: restano attivi i codici rossi che saranno richiesti e i ricoveri di sollievo, ovvero i ricoveri finalizzati ad offrire alla famiglia l’opportunità di alleggerire per un periodo di tempo determinato lo stress e l’impegno di cura.

 

Fonte: 3BMETEO