“Ha tentato di rapirmi la figlia”, falso allarme nel parcheggio di un supermercato

MASSA – Falso allarme rapimento, per fortuna. Ieri sera è arrivata alla centrale operativa del 112 di Massa una telefonata  da parte di una donna, che tutta agitata, denunciava che al parcheggio di un supermercato di via Carducci un soggetto africano aveva cercato di rapire una bambina, cercando di prenderla dal carrello della spesa. Appena arrivata la pattuglia del radiomobile ha però potuto constatare che sia la mamma che la piccola stavano bene. La donna era ovviamente molto scossa. Dopo pochi minuti i Carabinieri del Radiomobile, diretti dalla tenente Rosa Sciarrone, hanno fermato un nigeriano del ’79 senza precedenti. Gli investigatori hanno ascoltato i testimoni, non escludendo che l’intenzione dell’uomo fosse solo di prendere la monetina che era all’interno del carrello. Il nigeriano è stato comunque fotosegnalato e denunciato all’autorità giudiziaria per gli ulteriori accertamenti.

Lascia un commento