Terminata l’opera di restauro della chiesa del Corpus Domini di San Miniato

SIENA – Chiusura del cantiere della chiesa del Corpus Domini a San Miniato a Siena, ad opera dell’architetto Edoardo Milesi, lo scultore Giancarlo Defendi e il pittore Gianriccardo Piccoli.

I lavori sono stati conclusi per tempo per permettere agli abitanti di festeggiare le festività nella rinnovata chiesa. Ancora una volta la fruttuosa collaborazione tra artisti differenti ha portato ad un risultato apprezzato e di grande rilevanza simbolica, oltre che realizzato con profonda competenza e conoscenza.

La chiesa era da circa 15 anni chiusa al pubblico per cedimenti strutturali e instabilità statica della copertura. L’intento del progetto è stato quello di reinserire il complesso parrocchiale sulla scena urbana trasformandolo da contenitore vuoto e inutilizzato a un punto di riferimento per i fedeli e ridonando alla chiesa la percezione visivadella sacralità dell’edificio.

Litiga col convivente e scompare

BIENTINA – Sono andate avanti per tutto il giorno le ricerche di Silvia Spadoni, la 27enne allontanatasi dalla sua casa di Bientina giovedì sera dopo ...