Terre di Toscana, in arrivo la dodicesima edizione: 130 i produttori

Uno degli eventi più attesi e conosciuti sul vino toscano, nel quale confluiranno migliaia di persone provenienti da tutta Italia, fra appassionati consapevoli ed operatori professionali, senza contare i giornalisti e i buyer internazionali.  A due mesi dall’apertura della dodicesima edizione di “Terre di Toscana”, che si svolgerà il 3 e 4 marzo prossimi, è stato appeno inaugurato il programma che si svolgerà durante tutto il weekend. Per rendere più immediata la rappresentazione dei territori coinvolti in questa splendida nuova edizione, vi sarà possibile degustare seguendo l’ordine alfabetico o scegliendo l’area geografica in questione.

Negli ambienti eleganti e luminosi dell’UNA Hotel Versilia, a Lido di Camaiore, saranno ospiti oltre 130 i produttori di livello per oltre 600 vini in assaggio, con tante conferme ma anche con un provvidenziale ricambio, al fine di intercettare nuove realtà che sorprendano e stimolino anche i winelover più smaliziati.
Come sempre tutti i distretti vitivinicoli toscani saranno rappresentati ad altissimo livello, e nei bicchieri troverete le espressioni dei territori più noti così come dei territori emergenti e meno consueti.

Nel corso dell’evento vi saranno sfiziosi cooking show in forma di conversazione con il pubblico, si alterneranno chef affermati ed astri nascenti della ristorazione toscana. In più, veri e propri artigiani del gusto, porteranno in degustazione e in vendita le loro squisitezze.