Terremoto, nella notte nuova scossa: magnitudo 4.2

0

CENTRO ITALIA – Nuova scossa, questa notte alle 4.27, di magnitudo 4.2 nella zona tra Umbria, Marche e Lazio colpita ieri mattina alle 7.41 dal terremoto più violento degli ultimi due decenni. Oltre 15mile le persone sfollate e assistite dalla Protezione Civile. di cui oltre 500 sono accolte in strutture alberghiere nell’area del Trasimeno e oltre 4mila negli alberghi sulla costa adriatica. Circa 3mila in Umbria e altre 7mila nelle Marche sono invece state ospitate in strutture di prima accoglienza allestite a livello comunale

 

No comments