A Franco Anichini il Coriandolo d’Oro, la consegna al Margherita

0
VIAREGGIO – Sarà consegnato sabato 5 dicembre alle 18, nel salone del Gran Caffè Margherita e con il patrocinio della Fondazione Carnevale di Viareggio, il quinto Coriandolo d’Oro, un riconoscimento nato nel 2012 dalla collaborazione fra l’allora presidente Alessandro Santini e l’azienda Oro Più di Andrea Olivieri e che grazie all’impegno di entrambi ha mantenuto la sua tradizione omaggiando quest’anno Franco Anichini, pittore, incisore e fino al 2004 insegnante di disegno e storia dell’arte al liceo scientifico viareggino “Barsanti e Matteucci”.
Il premio, una scultura-gioiello in cristallo acrilico, oro, diamanti e pietre preziose, è stato ideato e realizzato per l’edizione di quest’anno dall’artista lucchese Cesare Giovacchini; questa la motivazione con cui il Comitato d’Onore ha conferito ad Anichini il Coriandolo d’Oro 2015:
“Per l’impegno professionale e personale, nell’insegnamento dell’arte e delle sue bellezze, per l’amore e la cura con la quale ha teso a valorizzare Viareggio e il suo Carnevale e non ultimo per aver cercato in ogni modo di far crescere una ‘coscienza’ cittadina di amore e salvaguardia per le bellezze della città di Viareggio e per la sua meravigliosa storia. Per essersi speso sempre e comunque per valorizzare, anche e non ultimo, con un pregevolissimo portfolio personale di opere pittoriche il patrimonio artistico della Versilia e dei dintorni della città di Viareggio”.
Sabato il conduttore Mattia Di Vivona dirigerà le “operazioni” allo storico Gran Caffè Margherita, dove gli organizzatori invitano fin d’ora tutti i cittadini per festeggiare non solo un grande artista ma anche un profondo appassionato della città di Viareggio.

No comments

*