Arcobaleno di felicità, una 3 giorni di storia di carnevale non raccontata ma vissuta

0

VIAREGGIO – La storia del Carnevale di Viareggio, non raccontata ma vissuta. Ecco il senso della straordinaria rievocazione storica che il primo maggio riporterà le maschere e la tradizione nel quartiere più antico della città, con manifestazioni teatrali, musicali e di spettacolo, oltre ad un mercatino permanente a tema. Il momento più atteso sarà la sfilata rievocativa delle origini della manifestazione, un modo per rivivere quella scintilla che diede via al grande evento culturale, storico e artistico che è oggi il Carnevale di Viareggio.

La manifestazione, organizzata dagli Amici di Burlamacco con il supporto della Fondazione Carnevale, del Centro Commerciale Naturale Torre Matilde, del Rione Vecchia Viareggio, della Fidas e con il patrocinio della Provincia di Lucca, è in programma dal primo al 3 maggio nella via Regia all’ombra della Torre Matilde. Ingresso libero.

LA SFILATA

Il momento più atteso è la sfilata rievocativa, il primo maggio. Dalle ore 16 lungo via Regia, via Fratti, via Della Foce sfileranno auto d’epoca scoperte con a bordo Burlamacco, Ondina, Re Carnevale, figuranti in vestiti d’epoca e abiti carnevaleschi. La banda i Giovani di Santhià e la delegazione ufficiale con le maschere del Carnevale piemontese daranno il ritmo alla sfilata, stupendo il pubblico con le lo esibizioni. Carrozze d’epoca trainate da cavalli con figuranti a bordo, la mascherata a tema dell’Asso Hart, una costruzione aggregativa floreale, le maschere isolate ed una appositamente realizzata per l’evento, costituiranno il lungo corteggio che farà rivivere le origini del Carnevale di Viareggio.

GLI EVENTI

La tre giorni prosegue poi sabato 2 al mattino con il mercatino e nel pomeriggio con spettacoli e concerti sul palco. Alle ore 19,30 via alla grande cena sotto le stelle su via Regia e dalle ore 21 lo spettacolo teatrale sul palco, infine il concerto di chiusura. Chi parteciperà alla cena avrà un buono sconto di due euro per il biglietto di ingresso alle sfilate del Carnevale estivo 2015.

Il terzo giorno (domenica 3) saranno le macchine storiche in via Marco Polo, accolte da Burlamacco e Ondina le protagoniste. Insieme al raduno nazionale dei donatori di sangue Fidas, il corteo, con la fanfara dei Bersaglieri, la fanfara degli Alpini, altri due complessi bandistici e tutte le delegazioni Italiane del raduno Fidas, raggiungerà piazza Mazzini dove verrà celebrata dall’Arcivescovo Italo Castellani la Santa Messa. La sfilata poi raggiungerà la Torre Matilde; qui le fanfare i gruppi musicali si esibiranno in concerto nel primo pomeriggio. Successivamente 60 auto d’epoca provenienti dalla manifestazione Firenze-Mare faranno passerella sulla via Regia. Poi la festa proseguirà fino a mezzanotte con il concerto di chiusura.

“Questa iniziativa – spiega il Commissario Straordinario della Fondazione Carnevale Stefano Pozzoli – rientra nel percorso di valorizzazione del Carnevale di Viareggio in più momenti dell’anno. Stiamo infatti già pensando, dopo questa iniziativa di cui ringrazio gli organizzatori, ad una nuova manifestazione da fare a giugno, che coinciderà con l’arrivo a Viareggio dei partner europei del progetto Europa Creativa a cui la Fondazione partecipa. E dopo giugno grande attesa per l’evento dell’estate viareggina: il Carnevale estivo, per il quale abbiamo già approntato una intensa strategia di marketing concordata con gli operatori”.

IL PROGRAMMA IN SINTESI

Venerdì 1 maggio

Ore 10,00 Inaugurazione mercatino

Ore 15,00 concentramento in via Della Foce con la testa rivolta verso la Torre Matilde del corteo della sfilata storica del Carnevale di Viareggio.

Ore 16,00 partenza sfilata

Ore 15,30-18,00 Trucca e spettacoli bambini (Stardust)

Ore 18,00-19,00 Spettacolo musicale.(”Star dance”) G.Tommasi

Ore 19,00-19,15 Gioco aperitivo

Ore 21,30 Concerto Jem session Daniele Biagini Elisa Olivi

Sabato 2 maggio

Ore 9,00 apertura mercatino

Ore 15,00-16,00 trucca,animazione (Stardust)

Ore 16,00-17,00 Spettacolo musicale La danza e le arti di Antonella Ramacciotti

Ore 17,00-18,00 spettacolo bimbi (Stardust)

Ore 18,00-19,00 Spettacolo musicale (Freddy dance school show.  V.Lottini  )

Ore 19,30 cena tavolata in via Regia

Ore 21,00 spettacolo teatrale (Neuroni in fuga)

Ore 22,30 Concerto (Rick Hutton Band)

Domenica 3 maggio

Ore 9,15 arrivo macchine storiche in via Marco Polo inizio Viale Capponi (pineta).

Ore 9,30 ritrovo con raduno FIDAS in via Marco Polo all’inizio di Viale Capponi.

Ore 10,00 partenza corteo con auto storiche fanfara dei Bersaglieri e Alpini due complessi bandistici e le delegazioni Italiane del raduno Nazionale FIDAS.

Ore 11,00 Celebrazione della Santa Messa in Piazza Mazzini celebrata dall’arcivescovo Italo Castellani.

Ore 12,00 ripresa della sfilata con scioglimento della stessa sotto la Torre Matilde/palco fulcro dell’evento.entrando da via Regia.

Ore 15,00 concerto fanfara degli Alpini e dei Bersaglieri

Ore 15,15 arrivo auto storiche lungo via Della Foce  presentazione auto ed equipaggio all’entrata in via Regia,parcheggio auto lungo tutta la via Regia lato Lido di C.

Ore 18,30/19,30 Spettacolo musicale* b.crew show. (G.Franzese)

Ore 22,30 concerto di chiusura:* (Choppy & the King )

No comments

*