Carnevale, 1 milione dalla Regione. Nicoletti: “Bella notizia, ma non deve ingannare”

0

VIAREGGIO – “La notizia che la Regione Toscana finanzierà, con un contributo di un milione di euro, l’edizione 2016 del Carnevale di Viareggio, è una buona notizia, per la quale l’associazione Costruttori ringrazia il Presidente Rossi e tutti i consiglieri regionali, i quali, ancora una volta, hanno dimostrato con i fatti di comprendere a pieno l’importanza della manifestazione”.

La nota stampa che pubblichiamo integralmente è  a firma dell’avvocato Tiziano Nicoletti, per Assocostruttori:

“Tale notizia, però, non deve ingannare: il tema del finanziamento del Carnevale, e la situazione finanziaria della Fondazione Carnevale, restano di primaria importanza e non posso essere abbandonati nell’effimera euforia del contributo regionale. Come andiamo dicendo da tempo, il carnevale di Viareggio non è in crisi. Se ogni anno il botteghino produce circa due milioni di euro di incassi, e 24000 persone acquistano il biglietto cumulativo, è oltremodo evidente che la manifestazione è vincente, e che i maestri carristi, fanno il loro dovere, portando sui viali a mare le costruzioni più belle del mondo, nonostante i tagli e le difficoltà economiche.  Ciò che invece è in grave affanno, è il modo di finanziare il Carnevale. E’ assolutamente necessario programmare a breve-medio termine, in modo da uscire dalle sabbie mobili che ogni anno attanagliano i lavoratori del carnevale. E’ per tale motivo, che ancora una volta, oltre che per le vie istituzionali, anche pubblicamente, chiediamo l’attenzione della cittadinanza, e dell’Amministrazione Comunale, per confrontaci – ora, immediatamente, e non fra un anno- sui temi del carnevale, con la massima urgenza, perché è la Città intera, che deve dire se vogliamo ancora realizzare il Carnevale più bello del mondo, o se dobbiamo tutti quanti fare un passo indietro, e ripartire dalle origini2.

No comments

*