Carnevale col sole, ma l’incasso non c’è: solo la metà rispetto allo scorso anno

0

VIAREGGIO –  ( di Letizia Tassinari ) – Duecentomila euro di incasso, al secondo corso di Carnevale. Rispetto ai 400mila dello scorso anno. Un incasso buono, nonostante tutto. Vista la morsa di neve, e gelo, che ha stretto l’Italia, impedendo a molti “forestieri” di arrivare a Viareggio per ammirare la bellezza dei giganti di cartapesta. Ma facendo i conti in tasca a Burlamacco, anche se rispetto al primo corso il botteghino ha raddoppiato… l’incasso non c’è.  Nonostante il pacchetto speciale per le famiglie.

Tutto sommato, però, con una sfilata senza nessun intoppo, la Fondazione, pur non esultando, è soddisfatta. Il sole ha accolto i grandi carri allegorici del Carnevale di Viareggio 2015 che questo pomeriggio hanno sfilato sul lungomare in occasione del secondo Corso Mascherato. Alle ore 15 esatte il triplice colpo di cannone ha dato il via alla sfilata delle costruzioni allegoriche che hanno affascinato il pubblico. Il Corso è proseguito fino alle ore 18,30 con i carri illuminati dai colori del tramonto e dalle luci artificiali.

10858393_1626616894237043_1415028807986382281_nAnche il commissario Stefano Pozzoli oggi era in tribuna, “premiato” da Re Carnevale, al secolo dottor Enrico Petri, con la cittadinanza carnevalesca onoraria… Un Pozzoli divertito, quello visto oggi, e certo del successo della manifestazione clou della città di Viareggio.

10 00SilicaniTra gli ospiti, in tribuna, il questore di Lucca Ciarambini, oltre al Vicario,e i dirigenti dei due Commissariati di Polizia della costa, il giudice Annarumma e, tra i politici, la senatrice Granaiola, il presidente del Consiglio Pronvinciale Palestini e l’ex sindaco di Stazzema Silicani.

3 Tra la folla, assieme alla famiglia, vestito in maschera, anche l’ex sindaco di Viareggio Leonardo Betti con gentil consorte.

Colori, coriandoli, arte… per 3 ore di magia (guarda che le immagini del fotografo Iacopo Giannini: Carnevale, sui viali a mare sfila il 2° corso: la fotocronaca di Iacopo Giannini)

L’appuntamento è per domenica prossima, 15 febbraio, alle ore 15 per il terzo Corso Mascherato. Sperando che Giove Pluvio sia clemente… e che la neve, il ghiaccio e le temperature polari diano treguaòm  Le altre sfilate sono in programma domenica 22 e sabato 28 febbraio con il Corso di Chiusura in notturna (dalle ore 18,30) al termine del quale proclamazione dei vincitori e spettacolo pirotecnico.

( I carri di prima e seconda categoria nella gallery di Paolo Mazzei, Fotomania )

No comments

*