Carnevale: “Non siamo un bancomat”, la telefonata di Enrico Rossi in diretta su 50 News Versilia

0

VIAREGGIO – Carnevale di Viareggio su 50 News Versilia, ieri sera. Ospiti del programma in diretta del collega Gabriele Altemura il Commissario Stefano Pozzoli e la vice sindaco nonchè assessora alla Cultura Rossella Martina. “La Regione farà la sua parte per il Carnevale di Viareggio, ma prima voglio vedere l’impegno di tutti”, queste le parole del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi durante una telefonata arrivati agli studi dell’emittente locale -,  tutti devono fare la propria parte, Governo e imprenditori. Noi, come cifra, daremo la parte mancante. Non siamo un bancomat. Dalla Fondazione mi aspetto un bilancio molto sobrio”.  Il bilancio di Pozzoli prevede una riduzione da 1 milone e 4oomila a 1 milione e 200mila per quanto riguarda i contributi pubblici. I risparmi arriveranno dalla cerimonia inaugurale del Carnevale 2016, che verosimilente sarà di domenica e non più di sabato, e da una ridisegnazione del circuito dove sfileranno i carri di cartapesta, per diminuire anche il personale alle porte di ingresso e alle biglietterie. Nessun addobbo verrà fatto in città a spese della Fondazione, ergo se i viareggini vorrano vedere mascheroni per le vie di Viareggio dovranno ingegnarsi da soli. Il costo dei biglietti rimane invariato rispetto all’edizione scorsa, quanto ai bimbi pagheranno solo quelli oltre 1 metro e 20 centimetri: il biglietto cumulativo per loro sarà di 15 euro. Le costruzioni, invece, non verranno tagliate. Obiettivo del Commissario Stefano Pozzoli attrarre pubblico dal sud dell’Italia, con iniziative promozionali. Durante la trasmissione è poi andata in onda un’ampia intervista all’avvocato Tiziano Nicoletti, in rappresentanza di Assocostruttori, che ha denunciato le grandi difficoltà della categoria dei maestri: il primo acconto 2016 arriverà a gennaio, a un mese circa dal primo corso.

No comments

*