Enrico Vannucci e il suo addio al Carnevale: “E’ stato bello fin quando è durato”

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Dopo Andrea Pucci e Rudy Mazzone anche Enrico Vannucci lascia il Carnevale e lo fa con un post su Facebook:, postando anche un video dal titolo “ciao”

CLICCA QUI: Ciao!

“Ciao!
Voglio salutare il Mio carnevale e tutti coloro che mi hanno sopportato e supportato. Voglio ringraziare tutti
, ma proprio tutti :sia coloro che mi hanno manifestato la loro stima e simpatia, sia coloro che , con la scusante che il mio è un lavoro soggetto alle critiche, sono andati bene oltre, molte volte arrivando anche alle offese ma non porto rancore. Lascio portando con me un bagaglio di ricordi che saranno sempre miei, come il privilegio di aver fatto un percorso con dei colleghi ( grandi maestri del carnevale ) e altri che prematuramente ci hanno lasciato, come pure presidenti della Fondazione, che portero’ sempre nei miei pensieri. Ai colleghi odierni auguro di far sì che il nostro carnevale ritorni ai vecchi fasti, ai nuovi dirigenti, che possano avere sempre Il successo che hanno avuto in questa edizione, sperando possano sempre incrementare. Quindi di nuovo Ciao, e’stato bello ( tra gioie e dolori )fino a quando è durato. Enrico”.

Caro Enrico, chi scrive è davvero triste nell’apprendere questo addio, e rammaricata di questa scelta. Ero appena arrivata a Viaerggio e Il Lupo  fu il primo carro di Carenvale sui quale andai come figurante con mia figlia, allora davvero molto piccola. Lo ricorderai sicuramente. Non mi è facile pensare al Carnevale senza la tua presenza, primo carrista che ho conosciuto agli inizi degli anni ’90, mago della cartapesta, con tanti suoi capolavori quando eri in prima categoria. La speranza è che tu possa tornare sui suoi passi…

No comments

*