Pesce e non solo al “Rione che non c’è”: la via Coppino si anima tra musica e danze

0

VIAREGGIO – Pesce e non solo al “Rione che non c’è”. Poi, come da tradizione, maschere, musica e danze. La via Coppino, grazie ai commercianti, dal Nostromo di Fabio Gentili al Cro, incluse le paninoteche presenti sulla strada, il bar Sotto il Mare, il Polpo, il Barcobestia, l’alimentrari da Silvia e tutti e gli altri, hanno dato il via alla 5 giorni di “Baccanale fai da te”, visto il forfait del Carneval Darsena. Tanti gli stand dei locali “fuori porta”, da Le 3 scimmie di Marina di Torre del Lago al Tandem di Lido di Camaiore, dal Bim Bun Bam targato Vannucci/ Lombardi al Carpe Diem. Partita giovedi, previa “bonifica” da parte degli Artificieri della Polizia dello Stato, con i cani anti esplosivo, con non molta folla la prima sera, ma alla seconda è stato sold out, la festa va avanti ( tempo permettendo ) per la felicità degli irriducibili del Carnevale.

 

No comments

*