Sole e folla per i grandi carri allegorici: incasso di 341mila euro

0

VIAREGGIO – Quarto corso del Carnevale baciato dal sole, oggi a Viareggio e folla sui viali a mare. Incasso sopra ogni aspettativa: 341mila euro, e il traguardo… visto che ad oggi nelle casse di Burlamacco mancano 400mila euro, con una sfilata ancora a chiudere, quella di sabato 28 febbraio, per un bilancio in pareggio… non è poi un miraggio.

Una straordinaria giornata di primavera ha accolto i grandi carri allegorici che questo pomeriggio hanno sfilato sul lungomare di Viareggio in occasione del quarto Corso Mascherato. La lunga festa è iniziata di buon ora, questa mattina, con le riprese di alcune scene per il nuovo film di Paolo Virzì, che ha scelto lo spettacolo dei carri per ambientare il suo capolavoro che vede protagonista l’attrice Micaela Ramazzotti. Piazza Mazzini si è trasformata in un eccezionale set cinematografico per la pellicola che racconta una storia vera, a cui sta lavorando il regista, incantato dalla magnificenza dei carri che ha definito “una meravigliosa allucinazione”. Terminate le riprese, il triplice colpo di cannone ha dato il via alla quarta sfilata che ha visto una straordinaria partecipazione di pubblico. Durante il Corso Mascherato il Commissario della Fondazione Carnevale Stefano Pozzoli ha consegnato al grande regista italiano il Burlamacco d’Oro, massimo riconoscimento che ogni anno assegna la manifestazione. Paolo Virzì tornerà a Viareggio a maggio per continuare le riprese del film. Tra gli ospiti in tribuna, oltre al dirigente della Squadra Volante della Questura dottor Leonardo Leone, con famiglia al seguito, e il presidentissimo, avvocato Elio Tofaneli, anche l’amministratore delegato dei Lucca Comics, Francesco Caredio.  Gemellaggio in vista? Perchè no, risponde il commissario della Fondazione Stefano Pozzoli.

Guasto a Oro BiancoUnico “intoppo” un guasto, a fine corso, al meccanismo della testa dell’elefante dei Fratelli Bonetti, con i Vigili del Fuoco in azione per le verifiche di sicurezza, e stabilità.

L’ultimo appuntamento con i carri è per sabato prossimo, 28 febbraio, con il quinto Corso Mascherato notturno di chiusura. La sfilata inizierà alle ore 18,30. Al termine: la proclamazione dei vincitori e il grande spettacolo pirotecnico finale della ditta Mazzoni di Orbetello.

No comments

*