Il mio cane è aggressivo? Parla l’esperto

2

VERSILIA  – ( di Luca Bartelloni)  – Il mio cane è aggressivo?

Tema scottante quello dell’aggressività, anche alla luce dei due recenti casi dei Dogo a Torre del Lago.

Spesso, facendo il nostro lavoro, ci troviamo a confrontarci con proprietari preoccupatissimi che descrivono i loro cani come veri e propri assassini ma di fatto, fortunatamente, non è sempre così.

Il problema più diffuso è da ricercare nell’errata gestione del proprio cane e nella totale mancanza di lettura dei più semplici segnali che il nostro peloso ci manda, inoltre ahimè il più delle volte i proprietari tendono a ritenere aggressivo un cane del tutto normale, semplicemente poco amichevole verso gli altri cani dello stesso sesso.

In questi casi sarebbe sempre importante tenere in considerazione variabili quali il sesso, la razza (e la memoria di razza) e l’età. Perché, ricordiamocelo sempre, i cani non sono tutti uguali!

Sarebbe bello se tutti i cani andassero d’accordo con la totalità dei loro conspecifici ma non sarebbero cani, discorso a parte per i cuccioli, i cani adulti non sono  ”programmati” per andare d’accordo con i loro simili anzi, è più “normale” che un maschio adulto litighi con gli altri maschi piuttosto che quello che gioca con tutti.

I maschi hanno ereditato dai loro antichi progenitori  la tendenza a permettere che si riproduca soltanto il miglior corredo genetico in circolazione, il problema è poi che tra i lupi questo status lo assume il maschio alpha, mentre trai cani non esiste questa figura quindi i cani maschi sono sempre pronti a lottare per dimostrare che geneticamente sono i migliori.

Diverso il discorso per le femmine che non hanno alcun bisogno di lottare  per trovare qualcuno disposto ad accoppiarsi con loro quindi se due femmine litigano, nella maggioranza dei casi il motivo è un altro.

Le differenti forme di aggressione nel cane si distinguono in:

-aggressione di dominanza o di predominio,

-da paura,

-predatoria,

-di protezione,

-causata dal dolore,

-possessiva,

-provocata da una punizione,

Lasciatevi aiutare da un professionista, in moda da valutare, risolvere e/o imparare a gestire l’aggressività del vostro cane.

Rubrica a cura de El Perro Loco, Centro addestramento cani, via Saponiera, Pietrasanta

2 comments

    • Redazione Web 9 aprile, 2017 at 19:36 Rispondi

      Prego, per ogni ulteriore info puo’ contattare Luca Bartelloni, addestratore cinofilo all’Asd El Perro Loco di Pietrasanta ( lo trova anche su Facebook )

Post a new comment

*