Tragedia a Empoli, muore commercialista durante una partita a tennis

EMPOLI – Tragedia in un circolo di tennis a Empoli nella serata di martedì, intorno alle 20. Un commercialista di 57 anni è morto per un malore mentre giocava. Alessio Fossi, 57 anni, era impegnato in una partita. A un certo punto si è accasciato. Gli amici hanno subito capito cosa stava accadendo. Immediato l’allarme al 118. Nonostante ogni tentativo di rianimazione tra l’ambulanza e l’ospedale San Giuseppe di Empoli, per l’uomo non c’è stato niente da fare.

Cordoglio in tutto l’Empolese Valdelsa per la morte di Fossi. Anche il Comune di Empoli, in una nota, ha voluto esprimere il suo cordoglio. Il sindaco e la giunta comunale si stringono alla famiglia, ai conoscenti più stretti e ai colleghi di lavoro. I funerali si svolgeranno giovedì 9 maggio alle 15 nella Collegiata di Sant’Andrea.