Tragedia nel pratese: 33enne si toglie la vita nella propria casa

PRATO – Tragedia, questa mattina 18 dicembre, in un’abitazione della zona di San Paolo, non distante dalla stazione di Borgonuovo, dove un giovane si è tolto la vita. La vittima aveva 33 anni e, secondo quanto emerso, soffriva di problemi di salute. Stamani ha messo in atto il suo tragico proposito.

E’ stato un familiare a fare la terribile scoperta, intorno alle 10.30. Immediato l’allarme al 118, che ha inviato un’ambulanza della Croce Rossa e una della Croce d’Oro. I soccorritori hanno cercato a lungo di rianimare il giovane, praticandogli il massaggio cardiaco. Purtroppo, però, non c’è stato niente da fare e il medico non ha potuto fare altro che dichiarare la morte.
Intervenuta anche la polizia con la Volante. E’ stato informato il magistrato di turno, che ha autorizzato la rimozione della salma.