Tragedia nelle acque siciliane: annega Cesare Lazzari, dirigente scolastico lucchese

LUCCA – Una tragedia improvvisa e inattesa, durante le vacanze in Sicilia. È morto per annegamento, mentre faceva il bagno, il dirigente scolastico dell’Iis Carrara-Nottolini-Busdraghi e delle scuole medie di Bagni di Lucca, Cesare Lazzari. Per cause tutte da chiarire, forse un malore, forse il mare mosso che con un gioco di correnti si è trasformato in una trappola mortale, il 55enne dirigente Lazzari non è riuscito a salvarsi e vani sono stati gli interventi per cercare di rianimarlo.