Trasportava in auto 3kg di hashish, arrestato 23enne

PRATO – A tradirlo è stato il suo nervosismo, durante il controllo effettuato dai carabinieri che avevano fermato la sua auto mentre percorreva via Cancellieri a Poggio a Caiano. I militari, insospettiti dal comportamento del giovane, un 23enne italiano, hanno deciso di controllare meglio la sua macchina, scoprendo che stava trasportando 3 kg di hashish, suddiviso in 20 panetti.

E’ successo stanotte, 19 novembre, durante un’attività congiunta tra i carabinieri di Poggio a Caiano e quelli della Squadra di Intervento Operativo del Battaglione Toscana di Firenze, che hanno effettuato alcuni posti di controllo lunghe le strade di Poggio e Carmignano.
Il giovane è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e portato nel carcere della Dogaia a disposizione dell’autorità giudiziaria.