Trovata morta in auto, probabilmente a causa del freddo

AREZZO- L’hanno ritrovata morta, uccisa probabilmente dal freddo, dentro l’automobile, una vecchia Fiat 500, che era diventata da anni la sua abitazione. La drammatica scoperta è avvenuta stamani in località Poggio del Drago, nel comune di Pergine Laterina, sul posto i carabinieri della stazione. La vittima si chiamava Ornella Occhini, di 53 anni, ed era originaria di Ponticino.

Da tempo la donna aveva fatto questa scelta errabonda che alla fine le è stata fatale. Negli ultimi giorni nessuno l’aveva più vista in giro fino a quando stamani non si è capito perché. Il medico legale parla di una morte naturale, il che evita il giallo giudiziario, ma apre inquietanti scenari su come una persona ancora giovane possa decidere di vivere così, fuori dagli schemi, senza che nessuno si fosse mai preoccupato di procurare un tetto più decoroso.