Trovato cadavere di una donna con la figlia priva di sensi in macchina

PORTOFERRAIO .- La madre novantenne morta, la figlia 61enne priva di sensi: è quanto hanno scoperto stamani i carabinieri a Portoferraio (Livorno), sull’isola d’Elba. Le due donne era all’interno dell’auto della 61enne, poi ricoverata in gravi condizioni, in stato di incoscienza, all’ospedale elbano.

Sulle cause i militari, in attesa dell’autopsia e degli esami tossicologici, al momento non tralasciano alcuna ipotesi, dal malore all’assunzione di farmaci. L’auto della donna è stata individuata questa mattina in un posteggio davanti alla chiesa di San Giuseppe a Portoferraio.

Sul posto è intervenuto il medico legale che ha escluso segni di violenza sul corpo dell’anziana. Ieri intorno a mezzanotte, sempre ai carabinieri, il marito della 61enne aveva denunciato la scomparsa delle due donne: l’uomo si era allarmato perchè non erano rientrate a casa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: