Camionista truccava la scatola nera del tir per evitare i tempi di riposo

FIRENZE – Ritiro della patente con decurtazione di 10 punti e una multa da 2 mila euro. Sono i provvedimenti scattati nei confronti di un camionista fermato per un controllo dalla stradale di Firenze sull’Autopalio. L’uomo aveva piazzato una calamita sul sensore del cambio per truccare la scatola nera del Tir ed evitare di rispettare i tempi di riposo, in modo da arrivare prima a La Spezia, dove era diretto.

Sempre in Autopalio la stradale ha fermato un camionista che trasportava più di tre tonnellate di scarti edilizi senza coprirli, col rischio che cadessero colpendo gli altri veicoli. L’uomo, un quarantanovenne dello Spezzino, è risultato anche privo di licenza e per questo è stato multato con una sanzione da 4 mila euro. Il tir è stato sequestrato.