Pesca sportiva, si al divertimento ma sempre nel rispetto delle regole e degli altri!

0

VIAREGGIO – L’A.S.D. Sezione Provinciale FIPSAS di Lucca ha organizzato per l’anno 2015 una serie di gare di pesca sportiva con canna dalla

spiaggia della Marina di Torre del Lago (campo di riserva spiaggia di Viareggio). Il primo appuntamento è per questo weekend, con

repliche nelle giornate del 16 maggio, 11 luglio, 4 ottobre, 31 ottobre e 8 novembre.

La Capitaneria di porto di Viareggio ha disciplinato le manifestazioni con ordinanza n°60/2015 del 5 maggio scorso, dando alcune

prescrizioni. Innanzitutto, i partecipanti non dovranno ostacolare in alcun modo la navigazione nel tratto di mare interessato dalla gara.

Inoltre, le quantità di pescato eccedenti i limiti di cattura pro capite consentiti dalla legge, dovranno essere devolute in beneficienza

dopo gli opportuni controlli del servizio veterinario della ASL, oppure distrutte.

A proposito di pesca sportiva, la Capitaneria di porto di Viareggio coglie l’occasione per ricordare la stretta osservanza delle norme relative alla disciplina della pesca di cui all’art. 5 della propria Ordinanza di Sicurezza Balneare n. 72/2011.

In particolare, essendo già partita ufficialmente in molti Comuni della Versilia la stagione balneare 2015, si evidenzia che il 1° comma dell’art. 5, dispone che “l’esercizio di qualsiasi tipo di pesca (anche con canna) E’ VIETATO nelle fasce di mare di metri 300 dalle spiagge, tra le ore 08:30 e le 19:30, in quanto riservate prioritariamente alla balneazione”

Insomma, si al divertimento con la pesca sportiva ma sempre nel rispetto delle regole e degli altri!

No comments

*