Uccide la moglie poi tenta il suicidio

SIENA- Andrà agli arresti domiciliari quando uscirà dall’ospedale di Poggibonsi (Siena) Casimiro Delli, l’anziano novantenne che nelle prime ore della mattina di lunedì scorso ha ucciso la moglie di 82 anni temendo che fosse malata e non volendo pesare sulla vita dei figli. La decisione presa dal gip Luciano Costantini va incontro alle aspettative dell’avvocato dell’uomo, Emiliano Ciufegni, che tenevano conto dell’età e della condizione psicologica dell’anziano accusato di omicidio volontario.