Uccise a coltellate figlio di un anno: la Procura chiede l’ergastolo

FIRENZE – La procura di Firenze ha chiesto l’ergastolo per Niccolò Patriarchi, il 34enne che il 17 settembre 2018 uccise brutalmente, con numerose coltellate, coltellate il figlio di un anno durante una lite in famiglia a Scarperia (Firenze). L’uomo proseguì follemente, tentando di fare lo stesso con la convivente e con la figlia di 7 anni. La sentenza per il processo con rito abbreviato in corso a Firenze è attesa per il 24 ottobre prossimo.