“Un caffè per ripartire” nuovo contest ideato Confcommercio e il quotidinao la Nazione

0

“Un caffè per ripartire” è il nome scelto per il nuovo contest ideato da Confcommercio e dal quotidiano La Nazione e presentato a Firenze nel corso della conferenza stampa a Ditta Artigianale di via Carducci, sede della Scuola del Caffè, alla presenza della direttrice della Nazione Agnese Pini, della capocronaca della Nazione di Firenze Cristina Privitera, del presidente della Confcommercio toscana Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni.

Il gioco coinvolgerà i lettori della Nazione che saranno chiamati a votare “il miglior caffè” scelto a loro insindacabile giudizio fra bar, caffetterie e pasticcerie di Firenze e provincia, esclusa l’area dell’Empolese Valdelsa per la quale partirà a breve un contest “ad hoc” sulle colonne della cronaca empolese della Nazione.

L’iniziativa prenderà il via martedì 16 novembre, con la pubblicazione sul giornale del primo tagliando utile per votare. Ma oltre ad essere un simpatico gioco per i lettori, “Un caffè per ripartire” rappresenterà una vetrina importante per gli imprenditori perché saranno proprio i clienti, voto dopo voto, a decretare il ‘re della tazzina’. La prima classifica provvisoria sarà pubblicata martedì 30 novembre, trascorse due settimane dalla pubblicazione del primo tagliando. Poi, ogni settimana La Nazione aggiornerà e renderà nota la classifica provvisoria con tutti i voti che saranno giunti alla redazione di viale Giovine Italia o nelle sedi Confcommercio.

Sempre settimanalmente le pagine della Nazione ospiteranno un intervento di Francesco Sanapo, presidente di categoria bar e caffetterie di Confcommercio Firenze, pluripremiato campione baristi e assaggiatori di caffè, ‘patron di Ditta Artigianale’ e “coffee lover” come ama definirsi.

Tutti i giorni, invece, tre caffetterie della provincia fiorentina saranno protagoniste sulle pagine del quotidiano, con interviste e foto.

La classifica definitiva sarà pubblicata entro il mese di gennaio 2022. Il più votato potrà festeggiare con un viaggio per due persone in una capitale europea, ma sono in palio anche altri premi importanti come un televisore 70’’, attrezzature professionali da caffè e corsi di formazione specifici per la caffetteria.

“La Nazione con questa nuova iniziativa torna a riallacciare un filo interrotto dalla pandemia, rinsaldando quel legame con i nostri lettori e con il nostro territorio e le sue imprese” commenta la direttrice della Nazione Agnese Pini “Oggi più che mai c’è la necessità di raccogliere le forze per ripartire e tornare a mostrare la vivacità di un tessuto economico costretto a lunghe pause di attività. E non poteva esserci miglior simbolo del caffè per questo nuovo gioco organizzato insieme a Confcommercio, quella tazzina che tutte le mattine aiuta ciascuno di noi ad affrontare una nuova giornata.

“In questi mesi abbiamo visto via, via realizzarsi il desiderio del ritorno alla normalità” dice il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, “un piccolo rito quotidiano come la tazzina di espresso al bancone del bar assume oggi un’importanza speciale, che va oltre il semplice gesto. È l’emblema di un nuovo inizio che ci fa sperare che il peggio sia alle spalle, anche se è ancora tanto il lavoro da fare per consolidare una ripartenza che si è fatta aspettare”.

“Con questa iniziativa, che coinvolge lettori e imprenditori, vogliamo ringraziare i nostri clienti che in questi mesi di restrizioni hanno dovuto ripensare le proprie abitudini, dire loro che il nostro sorriso, anche se dietro la mascherina, non si è scalfito ed è sempre lì, pronto ad accompagnare le loro tazzina preferita” sottolinea il presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano, che è anche presidente regionale di Fipe, la federazione italiana dei pubblici esercizi di Confcommercio, “e allo stesso tempo promuovere un comparto che anche dopo i lunghi mesi di restrizioni non si è piegato. Un comparto fatto di persone che con impegno e professionalità trasforma ogni giorno una semplice tazzina in un momento di felicità”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: