Un violento fulmine colpisce campanile di Firenze

FIRENZE – Durante un forte temporale del pomeriggio di ieri (domenica 3 novembre) a Firenze un fulmine ha colpito il campanile della chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, nel quartiere di Novoli, in via Morosi. Non ci sono feriti, ma è stata danneggiata la parte alta della torre campanaria. Sul posto i vigili del fuoco che sono saliti con l’autoscala per verificare e mettere in sicurezza le parti pericolanti. Vietati, finchè non sarà fatta la riparazione, tre ingressi su quattro alla chiesa e un passo carrabile. L’area interdetta è stata transennata ed è vietato il passaggio delle persone per motivi di sicurezza. Sul posto è andata anche la polizia municipale.