Uno scorcio di Toscana, per una sera, nel cuore di Milano

FIRENZE – (di Valentina Ferrante) – La tradizione toscana vola a Milano per una serata tutta da assaporare. Lunedì 8 febbraio l’Hotel Four Seasons di Milano ospiterà una cena da non perdere con una brigata d’eccezione composta dallo Chef stellato Vito Mollica che dal 2008 guida la cucina del Four Seasons Hotel Firenze, coadiuvato dal suo “braccio destro” Marco Veneruso, e dalla celeberrima Enoteca Pinchiorri, rappresentata dall’Executive Chef Riccardo Monco e dal suo collaboratore Alessandro Della Tommasina. Un omaggio alla grande tradizione toscana, grazie a testimoni che la amano e la rispettano con professionalità, competenza e sensibilità. Mollica, partendo proprio dalla qualità dei prodotti toscani, ha portato a livelli di eccellenza assoluta uno stile culinario fatto di ricerca degli ingredienti giusti e semplici e in un percorso che conduce all’esaltazione del gusto. Valori, questi, condivisi con entusiasmo dal suo occasionale compagno d’avventura Riccardo Monco, magistrale interprete di una cucina che, come afferma Annie Féolde, titolare di Enoteca Pinchiorri, si propone come “contemporanea, incentrata sul rispetto per le materie prime. Siamo a Firenze, cerchiamo di non dimenticare le nostre radici, toscane e italiane, e le trasformiamo seguendo i gusti dei nostri giorni, con semplicità e attenzione … Tutto questo evitando le mode e usando tanta creatività”. Salvia fritta, panino al lampredotto, ribollita
, battuta di manzo al coltello sono solo alcuni dei piatti tipici rivisitati che saranno presentati durante la trasferta milanese.
Ad accompagnare la creatività delle portate dei due Chef sarà una ricercata selezione di vini della Tenuta Col d’Orcia proveniente direttamente dalla Cantina privata del Conte Francesco Marone Cinzano che è a capo di una delle realtà vinicole toscane più blasonate anche grazie all’introduzione di metodi biodinamici che la distinguono per qualità e genuinità dei prodotti. “Produrre i vini migliori, che dall’eccezionale combinazione del suolo e del clima della zona di Montalcino si possono ottenere, è la missione di Col d’Orcia”, afferma il Conte. Provare per credere! Per partecipare è necessaria la prenotazione presso il Four Seasons Hotel Milano.

Lascia un commento