Uscirà il 17 dicembre in anteprima nazionale ‘Il Sole sulla Pelle’, film-documentario sulla strage di Viareggio. Sarà possibile vederlo al Cinema Eden

Il documentario Il Sole sulla Pelle del regista Massimo Bondielli ha una struttura narrativa costruita intorno alla potenza emotiva del ‘personaggio’ Marco Piagentini, superstite della Strage di Viareggio e dei familiari delle vittime che lottano al suo fianco. Con questa storia gli autori vogliono raccontare la dimensione umana, materiale, sconvolgente ed inaccettabile di quanto accaduto. Un documentario che esplora con la nostra umana curiosità il rapporto che ognuno di noi ha con il dolore, le grandi paure e i grandi sogni. Così, armati di macchina da presa, di curiosità, di senso di giustizia, di senso dell’umanità, continuano a raccontare una storia che non può essere dimenticata.

Il progetto Il Sole sulla Pelle è iniziato nel gennaio 2014. Nel frattempo, ci sono stati molti incontri, conversazioni, partecipazioni a manifestazioni, riunioni, sedute del processo. L’associazione dei familiari delle vittime “Il Mondo che Vorrei” ha messo a disposizione il suo archivio documentale dando pieno sostegno all’iniziativa. Tale materiale sarà utilizzato come immagini di repertorio e testi, insieme alle testimonianze e riprese che verranno realizzate dagli autori. La Toscana Film Commission ha concesso un finanziamento, e così pure la Fondazione Giorgio Gaber e L’Aura Scuola di Cinema di Ostana di Giorgio Diritti e Fredo Valla sostengono fortemente il progetto. Alcuni reati rischiano di andare prescritti….. ma il dolore dei familiari non va in prescrizione! Le riprese del lungometraggio sono iniziate il 29 giugno 2015, in occasione del 6° anniversario della strage della stazione ferroviaria.

Sarà possibile vedere in anteprima nazionale il docu-film Il Sole sulla Pelle al Cinema Eden di Viareggio, il 17 dicembre alle ore 20,30.