Viareggio, Benedusi (FDI): “Le istituzioni aiutino le famiglie di soggetti disabili”

VIAREGGIO – Nonostante i tanti passi avanti, le persone con disabilità, sono ancora vittime di discriminazioni che negano loro pari diritti, in tutti gli ambiti della vita. Oggi, purtroppo, questo è ancora più evidente nell’emergenza in cui ci troviamo, in cui sembra che i bisogni delle persone con disabilità e delle loro famiglie, siano stati dimenticati”.
Sin dall’inizio dell’emergenza e’ stato fatto presente la necessità di emanare urgenti direttive per tutelare la salute delle persone con disabilità e degli operatori che lavorano nelle strutture sul territorio.

“Eppure siamo ancora in alto mare, c’è la necessità urgente di effettuare test diagnostici anche agli asintomatici per intervenire in maniera rapida in caso di positività di operatori o residenti”. Un altro punto su cui intervenire riguarda “le modalità di eventuale ricovero delle persone con disabilità intellettive: è fondamentale prendere in considerazione i loro bisogni e abitudini per evitare traumi”.