Da Viareggio a Pisa in gita scolastica: “Il treno è partito lasciando a terra metà studenti”

0

VIAREGGIO – “Questa mattina, per tre classi della Scuola Media Motto, appuntamento alle 8 all’ingresso della Stazione per una gita a Pisa, prenotata da tempo. La giornata non è delle migliori, ma l’esperienza è sicuramente divertente e coinvolgente”. Lo racconta Stefano Pasquinucci, consigliere comunale del gruppo misto: “Arriva il treno. Si aprono le porte, scendono i passeggeri con destinazione Viareggio e, subito dopo, i ragazzi e le ragazze iniziano a salire per prendere posto all’interno del vagone riservato. All’improvviso, però, le porte si richiudono ed il treno riparte. A bordo solo la metà degli alunni di una classe ed un professore che tenta, invano, di segnalare il problema, davanti agli sguardi increduli di genitori e studenti. Risultato: attesa del treno successivo e tanta perplessità per una evidente mancanza di controllo e qualche preoccupante carenza organizzativa”.

No comments