Vittorio Cecchi Gori in rianimazione, ischemia cerebrale per l’ex patron delle Fiorentina

ROMA – Vittorio Cecchi Gori è stato ricoverato nel reparto di rianimazione del policlinico Gemelli di Roma in prognosi riservata per un problema cerebrovascolare. Secondo quanto si apprende, le sue condizioni sono serie ma stabili.
Cecchi Gori, storico produttore cinematografico ed ex presidente della Fiorentina, è giunto in ospedale a causa di una ischemia cerebrale. In conseguenza di questa condizione si sarebbero verificati, si è appreso, anche alcuni problemi cardiaci.
I figli Mario e Vittoria, con la madre Rita Rusic, ex moglie di Cecchi Gori, sono in partenza da Miami per Roma dove arriveranno domani in tarda mattinata. I figli chiedono il massimo riserbo per la privacy sulle condizioni di salute del padre, rende noto all’ANSA l’ufficio stampa della famiglia.

Lascia un commento