“Volontariamente.. insieme per gli altri”, al via a Seravezza la due giorni dedicata al terzo settore

0

SERAVEZZA – Inizia oggi la due giorni dedicata al terzo settore. Si rinnova l’appuntamento con la festa organizzata dalla Consulta  Comunale del Volontariato e delle Associazioni per il Comune di Seravezza, nell’area Sagra Ranocchio, in Via Alpi Apuane a Querceta. Quest’anno, giunti alla sesta edizione, la collaborazione si è allargata non solo alle altre Consulte del Volontariato appartenenti ai Comuni di Pietrasanta, Stazzema e Massarosa ma anche ad associazioni provenienti, addirittura, da altre regioni e questo grazie alla stretta collaborazione con CESVOT delegazione di Lucca. Si è raggiunto un numero di iscrizioni da record: ben 97 Associazioni. Presente come partner dell’evento anche Unicoop Tirreno. Il programma è denso di appuntamenti, tutti finalizzati ad intrattenere gli ospiti all’interno dell’area dedicata, favorendo il contatto diretto con i volontari che provvederanno ad illustrare il loro operato affinchè gli interessati possano imparare ad orientarsi, più consapevolmente, nel mondo dell’associazionismo.

La giornata di oggi sarà caratterizzata dall’apertura della festa alle ore 18.00, seguirà una Tavola Rotonda a cura del CESVOT delegazione di Lucca, sul tema della violenza sulle donne, dal titolo “Vietato Morire”. Interverranno le Associazioni Sabine, Donne per le Donne e Casa delle Donne, impegnate sul territorio per combattere questo tragico fenomeno, per fare prevenzione e dare risposta immediata alle vittime e ai loro familiari. La serata si concluderà con un apericena offerto dall’organizzazione e l’atteso concerto del gruppo musicale ABBA DREAM “TRIBUTE OF ABBA”.

La giornata di domenica, invece, inizierà alle ore 9.30 con la Santa Messa e la Benedizione delle Associazioni, al termine della quale avrà luogo il saluto delle Istituzioni. Seguirà uno Spazio Cesvot, “LA RETE CREA LEGAMI”, volto allo scambio di buone prassi ed esperienze che incoraggiano e promuovono la nascita di nuove reti di solidarietà sul territorio tra le Consulte Comunali che hanno preso parte all’evento. Il resto della giornata sarà scandito dalle esibizioni delle associazioni che spazieranno dal motocross alle prove di immersione in vasca, appositamente predisposta per l’evento, dalle partite di pallavolo alle quali gli astanti saranno invitati a partecipare, alla riproduzione di una grotta didattica da parte del  Gruppo Mineralogico Versiliese, dall’apetta con il cantastorie per l’intrattenimento dei più piccoli, al tiro con l’arco e, infine, non poteva mancare l’area dedicata all’ addestramento dei nostri amici a quattro zampe. La Protezione Civile riprodurrà negli spazi dedicati un campo base attrezzato per le emergenze e, nel pomeriggio, è prevista  un’esercitazione a scopo dimostrativo, la quale impegnerà18 associazioni e circa 80 volontari. A conclusione della giornata, si esibirà l’Orchestra Basilio Stagi e, al termine del concerto, seguirà un flash mob intitolato “Voliamo in alto insieme”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: