Week end di neve: quasi un metro all’Abetone, un metro e quaranta sull’Amiata

Nei giorni scorsi è caduta tanta neve su tutta la montagna toscana. Ha nevicato fino alla notte tra giovedì e venerdì e in quota la neve raggiunge quasi il metro di altezza all’Abetone, un metro e 40 cm sull’Amiata. Oggi venerdì 1 febbraio un innalzamento delle temperature ha portato pioggia anche in quota ma le previsioni annunciano temperature in calo già da questa notte, con ancora nevicate, domenica ci sarà un miglioramento e infine da lunedì 4 febbraio è attesa una intera settimana che, secondo le previsioni, sarà all’insegna del tempo stabile. Dunque è il momento di pianificare le giornate sulla neve, grazie anche alle offerte proposte dalle varie località.

Il Bollettino: (i dati su piste e impianti aperti sono da considerarsi «Salvo avverse condizioni meteo»).

Abetone/Val di Luce: altezza neve cm 35/90, impianti aperti domani (sabato 2 febbraio) 16/17 salvo meteo avverso. Aperti tutti i collegamenti sci ai piedi. Aperti gli snowpark del Pulicchio e in zona Sprella in Val di Luce. 

Amiata: altezza neve cm 70/140. Impianti aperti oggi 3/8 (sono le sciovie Jolly e Asso di Fiori e la seggiovia Macinaie per un totale di 5 piste su 12). Aperta una pista di fondo. Le aperture del fine settimana di impianti e piste saranno decise in base all’evoluzione del meteo.

Doganaccia: altezza neve cm. 40/60, impianti aperti 4/4. La sciovia Faggio di Maria è aperta fino alla stazione intermedia. Aperti i collegamenti sci ai piedi tra le piste.

Garfagnana: altezza neve cm 40/60, impianti aperti 5/5. Sono aperti tutti gli impianti del Casone di Profecchia e di Careggine. Aperte le piste da fondo del Passo delle Radici incluso il collegamento con Piandelagotti. 

Lunigiana/Zeri: altezza neve 40/60, impianti aperti 3/3. La stazione rimarrà aperta tutti i giorni. Aperti il rifugio e l’albergo Gran Baita.

Appuntamenti:

Al Casone di Profecchia domenica 3 febbraio è prevista la manifestazione Sicuri sulla Neve, organizzata dalla Stazione di Lucca del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano  in collaborazione con le Sezioni Cai di Barga, Castelnuovo Garfagnana e Lucca (dalle 8.30). 

Sabato 9 febbraio a Careggine è prevista la Quinta edizione della Ciaspolata della Garfagnana.  Una grande occasione per tutti gli appassionati delle escursioni con le racchette da neve. Ritrovo dei partecipanti a Vianova (Ore 9.30).  

Partenza su itinerari variabili da 1 a 7 Km accessibili a grandi e piccini.

All’Abetone è in corso da oggi fino a domenica in Val di Luce il raduno di Freeriders Sport Events, per avvicinare i portatori di disabilità motoria allo sci. In stazione sono arrivati oltre 30 sciatori con il « guscio ». La Val di Luce è tappa ormai da anni di questo appuntamento, grazie alla presenza di addetti alle piste appositamente formati, così come di maestri di sci specializzati. Ad affiancare tutto il team della Valle ci sarà anche un gruppo del reparto di Moena della Polizia di Stato. 

Sabato 2 febbraio si svolgerà la giornata Ski day di Decathlon : nel Villaggio allestito in  Piazza della Val di Luce sarà possibile testare gratuitamente sci e snowboard . Per l’agonismo domenica 3 febbraio è previsto uno slalom del Circuito Soldaini.

Confernate le ciaspolate in notturna del venerdì e sabato sera e le ciaspolate diurne e con aperitivo del sabato e domenica.

A Zeri da sabato 2 febbraio tornano le ciaspolate in notturna accompagnate e dal 9 febbraio si svolgeranno le escursioni guidate con i quad. 

Le promozioni:

A Zeri skipass festivo a 15 euro per gruppi. Nei giorni feriali Skipass gratuito per le giornate bianche delle Scuole della valle.

Sull’Amiata skipass feriale a 15 euro il martedì e il giovedi. 

All’Abetone skipass feriale a 30 euro (28 per over 65) il martedì mercoledì e venerdì.